col senso della pioggia in umido al tempo

con le gocce che sembrano umane
anche il verso delle auto
risente del bagnato

sui vecchi invece si trascina
come gli occhi
-turgidi di giovinezza-
o in qualche parola stantia
da infilare lungo il cammino

intorno il gioco dei minuti
ha la sua fermata tra ombrelli di corsa
e un numero barrato

così il rincorrersi
tra le porte dell’autobus
diventa un rogito quotidiano :
i ragazzi dai libri abbondanti,
le signore col passo della spesa
che seguono ritmi differenti

più in là un pezzo d’Africa
indossa il suo colore,
la scatola degli accendini
e due occhi senza biglietto

(ci sono stati anni in cui il colore
era dipinto a sangue)

intanto il bar assume il gocciolare dei vetri :
di quella discesa prenderà solo la folla degli euro
lascerà fuori il resto dell’acqua
col senso della pioggia in umido al tempo

 

Annunci

15 pensieri su “col senso della pioggia in umido al tempo

  1. Ho letto la poesia ho letto i commenti, anche io come te commento a prescindere da quelli che ricevo.
    Le tue poesie, pulite, scorrevoli, chiare, mi piacciono.L’universalità dei concetti e la vita che c’è dentro le porta ad essere condivise e a sentirle vicine.
    Grazie per essere venuto da me, sono pigra e giro poco, e il conoscerti è stato un gran regalo.
    Miriam

    Liked by 1 persona

  2. c’è una vita che scorre ai lati del giorno, è la vita vista da un poeta che fa della società il suo quaderno su cui annotare riflessioni. Ed ecco allora spuntare elementi di quotidianità che si confrontano col grigiore di un giorno umido di pioggia, e quelle distanze di vento che confondo gli spazi, e restringono le menti di chi vorrebbe emergere dal mare dell’oblio.

    Sei un grande Poeta, complimenti!

    Liked by 1 persona

    1. grazie Max :), la quotidianità, questa strana signora che mischiandosi alla pioggia lava abitudini, gesti, sensazioni.

      Mi piace

    1. grazie Salvatore, provo a scrivere di emozioni, esperienze con la speranza che siano condivisibili e condivise. In quanto alla scrittura ho tanto da imparare ancora :). Ciao

      Mi piace

    1. grazie a te della tua assidua presenza :). ne approfitto per chiederti come mai sul tuo blog non riesco a lasciarti commenti. Più di una volta avrei voluto commentarti ma non trovo il pulsante commenta, è solo un mio problema? Ciao

      Liked by 1 persona

      1. no, non è un tuo problema. Ho disattivato la possibilità di commentare, così che nessuno si senta in dovere di farlo solo perchè magari ho commentato io. Sto meditando anche di togliere i “like” però temo che così potrei apparire troppo “orsa”, mah, vedremo. Comunque grazie, davvero!! Buona serata

        Liked by 1 persona

        1. non è il mio caso, se ho piacere di commentare lo faccio a prescindere dei commenti ricevuti. Nel tuo caso sono tante le opere sulle quali avrei lasciato volentieri un segno. Lascia almeno i like :). Ciao e buona serata a te

          Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...