la strada assume direzioni
con poche diottrie
nei sospetti di letture

ha la sosta, i gesti delle persone
il viavai delle solitudini
solo qualche sedia circoscrive
il rumore delle macchine

oltre il pomeriggio e l’abitudine
Maria addobba cartoline
con limitazioni di muri

molte le pagine del tempo
tra sigarette e caramelle :
il bancone di legno per le monete,
un gratta e vinci quanto un sorriso

Pietro, vecchio di vino e piscio
e col cappello per gli anni,
ha le tasche macchiate di mani,
una camicia a mezze maniche

nell’aria qualche bestemmia
e le vie di catrame
a distribuire un certo languore

-tutt’intorno vuoto e ampiezza,
sole al limite-

Annunci