A mio padre

ho disceso mondi per trovarti
e nell’alba ho disegnato fiori
per vedere la tua luce

ho pianto per il tuo tempo
nei pomeriggi assenti
quando nelle tue mani
cadevo come lacrima
e per non partire
nascondevo la voce

ora il tocco del tuo volto
è sui miei passi e le parole
mi sembrano fermate
poi le scosse del ricordo
si esprimono giovani
e sorridono di noi

così, mentre in ginocchio sento
le tue difese arrivare
come l’aria,
mi rivesto dei miei anni
e cerco foto da piangere

Annunci

11 pensieri su “A mio padre

    1. grazie! L’insolita “marcia” delle parole mi raggiunge spesso e io che non sono scrittore mi limito a farle “parlare”. Mi piace molto quel loro modo di entrare e -in questo caso in particolare- mi piace quando si fermano e mi sconfiggono d’emozione.
      Sono loro -i padri come le madri- la nostra ragione di vita e non solo biologica. Sono il terreno su cui “spuntiamo” e ci abbeveriamo di vita, demoltiplicando la loro più intensa essenza.
      Grazie per essere passata. Ciao

      Mi piace

  1. http://www.unarossasottosopra.wordpress.com

    Non è il solito blog, e non perché sia migliore ma è,direi diverso.
    Sono una #curvy incallita che cercherà di riscattare quante più donne e le loro forme,ma non mi occupo solo di questo.
    Attualità, poesia,creatività, passione,amore,salute,cuore,sesso,intrighi,rivelazioni,make up,shopping, famiglia,bambini,animali….il bello è quello: faccio “zapping” su più argomenti cercando di non farvi mai annoiare,informarvi quando è il caso,e il tutto senza mezzi termini.
    E un blog neutro,per tutti!
    Spesso sarò diretta e cruda ma sempre spontanea,senza peli sulla lingua e pungente quanto basta.
    Io sono solo LadyD e parlerò di tutto; non siete obbligati a leggermi,seguirmi,vi metto solo a conoscenza di questo mio piccolo mondo virtuale che mi ha già fatto incontrare un sacco di persone fantastiche e dato le prime soddisfazioni!Per il resto fate voi,insomma!!
    Chi mi conosce sa di cosa sono capace se mi date un foglio e una penna…per cui buona lettura a chi ci sarà!
    Denise!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...