sono l’altra gioia dell’inverno,
la vertigine di un’occhiata
forse anche la libertà della caduta

come il vento degli alberi
volo con un sogno tra gli occhi
e l’amore del mondo a scegliere terra

…credo che se così non fosse non avremmo capacità d’emozione,
né altezze da affascinare…

così, per ricordare che vita è anche – o soprattutto – visione, istinto, slancio
vi lascio i miei migliori auguri per delle feste piene di gioia e serenità

un abbraccio, Sarino

Annunci