E io ho solo sapore di pioggia

Stasera il mare è puntuale, il profumo
della bora rimane a distanze d’auto.

Alcuni passi dopo cena,
qualche parola per non essere solo,
dintorni adeguati alla piazza.

Gimkane e inversioni
sono ormai avanzi di fiera,
gli occhi intorno alle prove del vigile
mentono sul divieto di sosta.

Più in là un sorpasso di strisce
sembra accettare la fretta del clacson.
Piero invece ha un po’ d’impronte
per bestemmiare.

A distrarre gli autobus l’odore della notte
e frammenti di città. Manifesti e un po’ di spazio.

Piove.

E io ho solo sapore di pioggia.

Annunci

11 pensieri su “E io ho solo sapore di pioggia

  1. Caro Sarino, scusa la mia assenza ma fare la nonna toglie tempo. Comunque ho letto rapita il tuo brano. Hai saputo raccontare dei tuoi passi dopo cena, facendone un pezzo molto coinvolgente, ricco d’atmosfera notturna con una chiusa splendida. Grazie. Un abbraccione. Isabella

    Liked by 1 persona

    1. grazie cara, passeggiate metropolitane che in qualche modo mi aprono gli occhi!
      Ciao
      p.s ti capisco Isabella, il tuo “lavoro” richiede dosi di pazienza e amore che solo un certo tipo di legame ama profondere!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...