dove il volo è una brezza d’uccelli

Dove il volo è una brezza d’uccelli
la luna gioca col tempo.
Acqua di stelle a cadenza di tetti,
tra l’insonnia e un lungometraggio cittadino.

Un luogo ai confini
come un’istantanea apparsa all’improvviso.
In accordo con Dio
e a quattro righe di voce.

In assoluzione al vento quando sceglie alberi,
quando nella sottile evanescenza del ramo
si diminuisce al giorno il peso del sole.

E in consuetudine ai lampioni,
in quell’edizione lieve di passo
a cui cedere il verso raro dell’attimo.

/dalle parti del silenzio si sta d’immenso :
un tocco d’artista, già estinto agli occhi.

Annunci

15 pensieri su “dove il volo è una brezza d’uccelli

  1. le tue poesie hanno sempre un tocco di originalità speciale, e sono punteggiate – come questa – da versi indimenticabili; a me piacciono in particolare i primi
    buona domenica, Sarino:-)

    Liked by 1 persona

  2. tante piccole fotografie sarino! molto belle… da osservare da lontano la luna che gioca col tempo… sapessimo giocarci noi!
    sono attimi che passano e vanno, ma ad osservarli veramente, ci si cade dentro!

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...