perdute nel vento

Le parole hanno un modo
di percorrersi che sa di rumore.
Che arriva come ingiuria,
per essere dolore.

C’è chi le trova
in soggiorni di tv e giornali
o in racconti d’altri silenzi e luoghi,
in qualche menzogna
che si aggiusta ad essenza
ma temendo la vita.

Al buio di una candela,
nelle misere e inutili finzioni d’inchiostro,
dimenticando che al giorno
s’inginocchia la notte,
che agli occhi nessuna ferita
è degna di voce.

Le parole come il sale
sono quelle di un quotidiano qualunque,
d’indifferenza e senza il valore
per questo viaggio di perle.

Lacrime scordate, fuggite,
perdute nel vento.

Annunci

14 pensieri su “perdute nel vento

  1. Profondi versi per una poesia che come sempre tutte le tue, sa coinvolgere
    quanto basta per dirti : BRAVO !!! Sai che ho scritto anch’io anni fa una poesia ”Non parole ma silenzio” ? Magari la pubblico chissà…Un bacione caro Sarino. Isabella

    Liked by 1 persona

  2. Dolenti ma significativi, come sempre, i tuoi versi.
    Mi permetto di aggiungere uno scritto sulle parole che mi ha sempre affascinato.
    «Le parole sono buone.
    Le parole sono cattive.
    Le parole offendono.
    Le parole chiedono scusa.
    Le parole bruciano.
    Le parole accarezzano.
    Le parole sono date, scambiate, offerte, vendute e inventate.
    Le parole sono assenti.
    Alcune parole ci succhiano, non ci mollano; sono come zecche: si annidano nei libri, nei giornali, nelle carte e nei cartelloni.
    Le parole consigliano, suggeriscono, insinuano, ordinano, impongono, segregano, eliminano.
    Sono melliflue o aspre.
    Il mondo gira sulle parole lubrificate con l’olio della pazienza.
    I cervelli sono pieni di parole che vivono in santa pace con le loro contrarie e nemiche.
    Per questo le persone fanno il contrario di quel che pensano, credendo di pensare quel che fanno».

    José Saramago, “Di questo mondo e degli altri”

    Un abbraccio.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...