non sarebbe limite il domani nell’essere tempo

non sarebbe limite il domani
nell’essere tempo
se come albero
non fosse paura essere inverno

per accettare la pioggia dei rami
basterebbe un dentro di passo,
anche un’ombra a dimenticanza di salto

un qualcosa simile agli occhi
nell’età bella dell’istante, in forza
ad ogni perimetro di sfida

e a convincersi che curve
si è come terra a migliorare aria
non ci sarebbe strada
a battere urgenza

ma a stretta misura di gambe
si vive come in un mal d’amore,
dentro un’oscillazione di ruote
che graffia i passi

così da non essere mai grano
il cielo triste a meridiana
o carezza la mano senza radice

 

Annunci

3 pensieri su “non sarebbe limite il domani nell’essere tempo

  1. sempre magistrali i tuoi versi, riesci a dipingere i problemi della vita attraverso l’originalità di uno scrittore che ascolta la propria esistenza assorbendone l’anima.
    Bravissimo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...