dove Antonio faceva il barbiere
gli anni ‘80 si aggiustano ancora i capelli,
i giornali non scrivono più
di Palanca e del Catanzaro in serie A
Maria ha chiuso il bar
ormai solo il vento passa a trovarla,
il caffè è sempre lo stesso
ha solo cambiato nome

Caminia è ancora sabbia
in foto sembra un rumore vano
che s’intona in do minore
per non spaventare i gabbiani,
lunedì è sempre mercato
ma è un giorno come un altro,
dove c’erano nomi
non c’è più posto per le facce

dalle finestre nemmeno la piazza
sembra uguale, soltanto un saluto
prova a restare, forse sarà domani:
le case vivono da un’altra parte
e ricordano il mare
come le sedie che profumano di cloro

Pubblicità