alcuni miei film dal 2010 ad oggi

Treno di notte per Lisbona regia di Bille August (2013). La vita di Raimund Gregorius è ben organizzata, ma monotona e prevedibile. Il 57enne professore di latino vive in un piccolo appartamento a Berna, ogni giorno si reca a scuola dove insegna una materia che suscita poco interesse negli studenti, la sera, non potendo dormire, gioca … Continua a leggere alcuni miei film dal 2010 ad oggi

Annunci

il cinema che sa ancora essere tale

Oggi voglio parlare di un cinema lontano dai riflettori, lontanissimo dalle solite bobine trite e ritrite delle produzioni americane. Agli antipodi da quel genere di film che hanno ridotto, appiattendolo e sconvolgendolo a tratti, il senso di vera pellicola carica di significati e di emozioni che riescono a sconvolgerti. Un cinema di qualità, profondamente di … Continua a leggere il cinema che sa ancora essere tale

Totò

«Al mio funerale sarà bello assai perché ci saranno parole, paroloni, elogi, mi scopriranno un grande attore: perché questo è un bellissimo Paese, in cui però per venire riconosciuti in qualcosa, bisogna morire. » (Franca Faldini, citando le parole del compagno Totò) Totò, pseudonimo di Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfiro-genito Gagliardi de Curtis … Continua a leggere Totò

Alberto Sordi

È stato l'attore più grande ma è soprattutto stato uno straordinario autore, l'artefice del suo personaggio con cui ha attraversato più di 50 anni di storia italiana. Da regista dico che era straordinariamente facile lavorare con Sordi proprio perché era un grandissimo; bastavano poche occhiate e ci si capiva sul tono da dare alla sua … Continua a leggere Alberto Sordi

Theodōros Angelopoulos

Theodōros Angelopoulos (in greco Θεόδωρος Αγγελόπουλος, Atene, 27 aprile 1935 – Pireo, 24 gennaio 2012) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico greco. I suoi film, insieme a quelli di Alexis Damianos, Michael Cacoyannis e i fratelli Manakis sono tra i più rappresentativi della condizione del popolo greco dall'inizio del XX secolo fino ai … Continua a leggere Theodōros Angelopoulos

10 scene cult di film italiani genere commedia/drammatico

Mi riallaccio ad un commento lasciato dalla carissima Sherazade in riferimento al post dieci scene cult in cui sottolineava -giustamente- la mancanza di film italiani nella classifica redatta in quell'articolo. Allora, per farmi perdonare, e per dare il giusto risalto al cinema italiano, ecco pronto un altro post dedicato esclusivamente ai film nostrani! I cento … Continua a leggere 10 scene cult di film italiani genere commedia/drammatico

dieci scene cult

Oggi parlerò ancora di cinema, in particolare di alcuni spezzoni, che - a mio modesto parere - hanno reso memorabili i film prescelti. O almeno sono le scene che in qualche modo hanno lasciato un segno nella mia piccola raccolta e che, con tutta la dovuta discrezionalità e soggettività, reputo degni della migliore arte cinematografica. … Continua a leggere dieci scene cult

i miei film preferiti anni 2000/2010

Il segreto dei suoi occhi (El secreto de sus ojos) regia di Juan Josè Campanella (2009). Benjamín Esposito è un ex pubblico ministero della Procura di Buenos Aires in pensione. Da venticinque anni un caso di omicidio lo tormenta: quello della giovanissima Liliana Coloto, violentata e uccisa nella capitale argentina nel 1974. Deciso a rispolverare la sua … Continua a leggere i miei film preferiti anni 2000/2010

i miei film preferiti degli anni ’90

Oggi inauguro una nuova categoria, quella dedicata al cinema. Al cinema che amo e alla poesia che riesce a trasmettermi. I film -come la scrittura- sono opere d'arte che in qualche modo segnano, ti rendono parte attiva. Sei spettatore/attore di un copione nel quale ti ci immergi completamente, trovando (o almeno è quello che speri) … Continua a leggere i miei film preferiti degli anni ’90