così mentre un brivido si offre

i lampioni vivono la strada sotto casa evanescenti quanto basta per un volo tendono al buio delle persiane sospesi in un attimo infinito quanto il ricordo così mentre un brivido si offre tu sei lì, a mimare la sera dentro una lacrima e vorresti riscoprire l’eternità di ieri come fosse luce allora t’illudi che l’alba … Continua a leggere così mentre un brivido si offre

Annunci

La valigia di cartone

Dedicata ai miei genitori Nella mia vita ho visto centinaia di binari, srotolate sequenze di un rumore chiamato viaggio che non sempre rappresentava soltanto una strada di ferro : a volte quelle due linee si proponevano come un nuovo gioco, un’avventura per giocolieri inesperti. Tutta la mia famiglia è stato un continuo, logorante, movimento, tanto … Continua a leggere La valigia di cartone

un crinale di bora e nulla più

Marisa ha gli occhi come la notte molte albe disgiunte qualche lacrima da presentare stringe sigarette slovene e conati di gente, non ha memoria per quel corpo incominciato nel suo insieme è dolce si muove col respiro intorno al cielo fitto, crede ancora nei sorrisi soprattutto quando sono a forma di euro Marisa indossa un … Continua a leggere un crinale di bora e nulla più

il moto di un fermo immagine

vollero arrivare di slancio i nostri corpi con la voce del vento e qualche sintomo di buio per dire amore a ogni pietra contro tutto quel silenzio chiesero del futuro ma i tuoi occhi decisero il diverso e l’ovvio poi anche le mani videro decadenza ma prima scalarono mattoni e golfi vantando maniere e baci, … Continua a leggere il moto di un fermo immagine