come replica per un dono

si deformarono ai vetri le inconsistenze dei volti nel passo a fine strada e furono margini scontati i corpi che aggravarono le scelte della sera impronte in consuetudine e una figura in vetrina a trattenere d’inverno un po’ di sole poi a mimare cappotti venne il freddo e una cena rubata ai tavoli e di … Continua a leggere come replica per un dono

Annunci

con versioni in differenza d’acqua

ho coordinate sparse, due parole da comodino e le finestre con quel verso di mondo a taglie miste e ancora partenze e sentenze giornaliere colori fermati da qualche tasto di mani per scandire note in similitudine e ricordi per ogni verso, in ogni lacrima di foto a vivere ora col verso della pioggia definisco arrivo … Continua a leggere con versioni in differenza d’acqua

gli ultimi uomini : le tribù della nuova guinea

L’isola della Nuova Guinea è una grande isola tropicale, al nord dell’Australia, a cavallo tra la regione del Pacifico e l’arcipelago indonesiano, è divisa politicamente in due parti, la parte occidentale, Irian Jaya o West Papua, era una colonia olandese ma dal 1962 è una provincia della Repubblica Indonesiana, mentre la parte orientale é la … Continua a leggere gli ultimi uomini : le tribù della nuova guinea

l’altra meta dell’impronta

di questa vita ho la distanza dei minuti, l’altra meta dell’impronta, la misura dell’alba in concessione come la strada mi limito ai segnali e all’abbandono delle strisce (forse solo in un cenno di ripartenza scelsi vertigini e superficie) di solito ai marciapiedi preferisco la disposizione degli alberi o i movimenti delle nuvole in ordine sparso … Continua a leggere l’altra meta dell’impronta

indios

Dal punto di vista razziale gli Indios si ricollegano alla razza mongolide. L' immigrazione è avvenuta dall'Asia di nord-est, attraverso le isole Aleutine e l'Alaska, a ondate diverse nel corso degli ultimi 10-15.000 anni. Furono i colonizzatori spagnoli, convinti di essere approdati in India, a creare il termine indios per indicare tutti i nativi del … Continua a leggere indios

il popolo errante dell’Asia centro-settentrionale

Tra il bassopiano siberiano a Nord e le depressioni dello Zaisan e della Zungaria a Sud, la steppa dei Chirghisi ad Ovest e l'altipiano mongolo con la Valle dei Laghi e le catene del Tannu-ola e dei Saiani a Est si estende il grande sistema montuoso degli Altai. Il carattere morfologico dominante dell'Altai è dato dal prevalere … Continua a leggere il popolo errante dell’Asia centro-settentrionale

aborigeni

Etnia di grande eredità spirituale ed intellettuale, considerata a ragion veduta la più antica al mondo, la aborigena ha sempre incentrato ed organizzato la propria vita sul rispetto, la devozione e l'omaggio alla Terra, unica fonte di ispirazione e fede per questo popolo, che ha saputo fin dagli albori della propria civiltà vivere in perfetto … Continua a leggere aborigeni

graffi d’io al limite

vola la mia anima, sola, ostenta d’alba un’altra verità, come in nostalgia ferita dal sole a mezzogiorno, di luce che scende al pomeriggio e di gocce imbevute di cuoio in questo argine che non ha ambito, ala, ma vola, verso rotte senza nome in cerchio ai giorni, mentre intorno grida la strada e respira come … Continua a leggere graffi d’io al limite

graffiando teli di sambuco

quanta sabbia e occhi scorgo immensi e colori far finta ai gabbiani come fossero fremiti mi sollevano dai dubbi del mare in quell’attico di nuvole che svolge sentieri e appariscenze di luna istanti d’acqua in avvenenza di voce tra momenti di scogli e il protrarsi della marea mentre ad est si commuove il sole sdraiato … Continua a leggere graffiando teli di sambuco